Alimenti per l’infanzia Made in Italy

Superiorità della filiera agroalimentare italiana: il ruolo di Plasmon

Alimenti per l’infanzia Made in ItalyAlimenti per l’infanzia Made in Italy

La materia prima italiana

La filiera agro-alimentare è l’insieme di tutte le fasi che, a partire dal campo agricolo, permettono agli alimenti per l’infanzia di arrivare fino alla tavola. Scegliere materia prima italiana vuol dire poter selezionare da vicino e lavorare a stretto contatto i propri fornitori, stabilendo rapporti collaborativi atti a garantire la massima qualità del prodotto finito.

Tra i numerosi vantaggi nel sostenere la filiera agro-alimentare italiana vi è sicuramente il rispetto per la stagionalità: la possibilità di seguire i naturali cicli di raccolta e coltivazione garantisce prodotti di alta qualità. Un esempio è la frutta raccolta a mano, al giusto punto di maturazione, seguendo la stagionalità della materia prima.

Altrettanto importante è il controllo sulle filiere di farine e di cereali esclusivamente italiane che, essendo sottoposte alla regolamentazione europea, hanno una conservazione ottimale dopo il raccolto, senza aggiunta di trattamenti post - raccolta.
Prediligere la filiera agro-alimentare italiana rappresenta un vantaggio in quanto è possibile infatti rispettare elevati standard qualitativi e garantire stretti tempi di lavorazione.
Infine, è possibile scegliere allevamenti che rispettino ambiente e territorio e che utilizzino mangimi controllati e selezionati accuratamente per ogni specie animale, senza mai utilizzare scarti delle industrie alimentari.

Il ruolo di Plasmon nella Filiera agroalimentare italiana

Da sempre Plasmon produce i propri prodotti in Italia, nello stabilimento altamente specializzato di Latina. Inoltre, ad oggi l’84% delle materie prime utilizzate per i prodotti Plasmon sono italiani, con qualche eccezione per prodotti che necessariamente hanno origini diverse, come i frutti esotici.

Per rafforzare il proprio impegno nella filiera agroalimentare italiana, a partire dal 2019 Plasmon ha stretto una partnership con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf), tramite la firma di un protocollo d’intesa a sostegno delle filiere locali. Nel 2020 la seconda tappa di questa collaborazione ha visto la nascita di un marchio di riconoscibilità: “Prodotto in Italia con ingredienti italiani”. Nel 2021 Plasmon taglia il traguardo delle 20.000 tonnellate di materia prima italiana per la propria produzione.

Trasparenza e tracciabilità

Da oltre trent’anni, grazie al programma Oasi nella Crescita®, Plasmon garantisce un accurato controllo della filiera produttiva dall’allevamento o dal campo di coltivazione fino ad arrivare al prodotto finito. Il controllo e la totale trasparenza sull’origine di tutte le materie prime rappresentano un’eccellenza: per questo motivo, su ogni confezione di prodotti Plasmon è possibile trovare l’indicazione sull’origine della materia prima, lo stabilimento di produzione e la garanzia del programma Oasi nella Crescita tramite apposito bollino.

Plasmon assicura qualità e sicurezza selezionando solo le materie prime più adatte all’alimentazione dei bambini. Inoltre, garantisce una tracciabilità completa dei prodotti, grazie a cui è possibile risalire dal singolo vasetto al campo di coltivazione o allevamento.